Anniversario Fosse Ardeatine

Fosse Ardeatine



✩✩✩
«Io sono un apostolo della libertà, la mia esistenza è votata al suo servizio; sono impegnato a tutto fare, tutto osare, tutto soffrire per essa. Fossi io perseguitato e odiato per causa sua, dovessi pur morire per essa, che farei di straordinario? Non altro che il mio dovere assoluto.» (Gioacchino Gesmundo, nato a Terlizzi -Bari- il 20 novembre 1908, ucciso alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944, insegnante, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria)

24 marzo 1944 – eccidio delle Fosse Ardeatine (link alla pagina dedicata al tragico evento in questo blog ~ materiali, video, ricostruzioni, collegamenti utili)

hrline






Leave a Reply




Autorizzazione all’uso dei cookie. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il consenso per l'uso dei cookie. SI ACCONSENTE? Per ulteriori informazioni visualizzare la Cookie Policy. NO, NON ACCETTO - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi