Ma che bella giornata!

Una stella di oggi è per…

don Luigi Ciotti

don Luigi Ciotti


«Io vi auguro di vestirvi con un vestito che non seguirà mai la moda.
Vi auguro… robuste speranze ai piedi. Pantaloni fatti di impegno, le maglie che abbiano due colori: quello della libertà e della corresponsabilità.
E portate un bel cappello, quello della conoscenza e dello spirito critico.
Dobbiamo vestirici di tutto questo sempre.
Questo il nostro impegno e la nostra speranza. Questo è Libera.
» (Luigi Ciotti)

E oggi, 16 marzo 2013, XVIII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, un fiume di persone ha invaso pacificamente Firenze, raccogliendo l’invito dell’associazione “Libera” in memoria delle vittime di mafia. Sono arrivati da tutta Italia, con centinaia di autobus e anche con un treno speciale per dire no alla criminalità, per unirsi all’impegno dell’associazione guidata da don Luigi Ciotti che dà voce alle richieste ‘troppo spesso’ inascoltate dei tanti familiari delle vittime…

✩✩✩

Link a Le mafie sono una peste (don Luigi Ciotti ~ collegamento al sito di “Libera”)

don Luigi Ciotti






Leave a Reply




Autorizzazione all’uso dei cookie. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il consenso per l'uso dei cookie. SI ACCONSENTE? Per ulteriori informazioni visualizzare la Cookie Policy. NO, NON ACCETTO - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi