A due anni dal terremoto… L’Aquila


Alle 3.31 della notte del 6 aprile chissà quante persone, nella mia città, stavano dormendo. Chissà quante stavano sognando, e che cosa. E quante ancora stavano invece aspettando che quel pensiero che impediva il sonno, scomparisse alfine dalla mente… La terra no. La terra non faceva niente di tutto questo. La terra sotto la mia città stava trattenendo il respiro in quegli ultimi 60 secondi della vita “prima”… (Alessandro Aquilio, Ventitre Secondi – L’Aquila, 06-04-2009)

Veduta panoramica de L'Aquila

immagine puntina rossaLink esterno al sito web con intense descrizioni e frammenti fotografici di quella che è stata la vita prima

immagine puntina rossaLink esterno alla pagina facebook (che ho scoperto per caso) intitolata “23 Secondi” Una Storia – Terremoto L’Aquila 6 aprile 2009

immagine puntina rossaLink esterno alla galleria fotografica “Palloncini di speranza” sul sito di RaiNews24 (archivio 2010)

immagine puntina rossaLink esterno alla pagina di RaiNews24 “L’Aquila ricorda”: i 308 rintocchi della campana delle Anime Sante, il silenzio, il “vuoto dentro”… (archivio 2010)

  • Pin It
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
  • Share

Tagged : ,

2 Responses to “A due anni dal terremoto… L’Aquila”

  1. alessandro ha detto:

    Gentilissima Vittoria
    la ringrazio per aver scelto le parole del mio libro Ventitre secondi per descrivere il terremoto che ha distrutto la mia città, L’Aquila.
    Mi auguro di poter restare in contatto con lei
    Alessandro

  2. Vittoria Nicolò ha detto:

    Io ringrazio Lei, Alessandro, per la testimonianza resa attraverso il Suo libro.
    Ho avuto la fortuna di vedere L’Aquila prima del terremoto; la maggior parte dei miei alunni conosce questa splendida, addolorata, città solo per il tragico evento. Non dobbiamo assolutamente dimenticare.
    Condivido il Suo augurio 🙂
    vittoria

Leave a Reply




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi