Bram Stoker

Bram Stoker

08 novembre 1847: nasce Bram Stoker.

Abraham Stoker, detto Bram, nacque 165 anni fa a Clontarf, villaggio costiero vicino Dublino, in Irlanda. Scrittore divenuto celebre come autore di Dracula (uno fra i più conosciuti romanzi gotici del terrore), morì a Londra, il 20 aprile 1912.

hrline

Google oggi ha dedicato un doodle all’opera più famosa dell’autore irlandese, Dracula, e, in sintonia con la trama del romanzo, il doodle ha un aspetto inquietante.

doodle Google per Bram Stoker

Il conte Dracula indossa un mantello nero e mostra minacciosamente i denti, una falce di luna appare dietro il castello sui monti Carpazi, una delle forme preferite di Dracula -un pipistrello– vola nel cielo notturno. Compaiono anche altri personaggi di Bram Stoker.
Il doodle è rigorosamente in bianco e nero, le sole lettere che compongono il logo di Google sono di un colore rosso sangue. La scritta della parola “Google” nel doodle dedicato a Bram Stoker si ispira alla copertina della prima edizione di Dracula, pubblicata nel 1897.


Qualche link per approfondire…

*** “Chi era Bram Stoker” (link a “Il Post”)


*** Dracula (opera integrale, formato .pdf, in lingua inglese)



*** Tutte (o quasi) le versioni di Dracula in carta stampata


Audiolibro di Dracula di Bram Stoker – Parte Prima

Nei prossimi giorni pubblicherò anche le parti successive (tutte, comunque, rintracciabili in YouTube), in modo da collazionare l’opera completa in audiolibro ~ valido strumento anche per ragazze/i con DSA.


Alcuni spunti sono stati segnalati in rete, su Twitter, da @bertini_film, cui va il mio ringraziamento.





Leave a Reply




Autorizzazione all’uso dei cookie. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il consenso per l'uso dei cookie. SI ACCONSENTE? Per ulteriori informazioni visualizzare la Cookie Policy. NO, NON ACCETTO - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi