Gli alunni con disabilità

girotondo

Oggi propongo una risorsa che ho trovato navigando su Twitter, risorsa che ritengo preziosa.
Si tratta del testo di Anna Maria Arpinati • Daniele Tasso, EDUCAZIONE speciale 1 – percezione sensoriale, attenzione e memoria – Esercitare le abilità di base in studenti con disabilità intellettiva, disponibile in download gratuito sul sito della Casa Editrice Zanichelli.

hrline

Dalla Prefazione di A. Parmeggiani al testo EDUCAZIONE speciale 1 – percezione sensoriale, attenzione e memoria – Esercitare le abilità di base in studenti con disabilità intellettiva

«La disabilità intellettiva rappresenta un importante capitolo delle disabilità. Attualmente l’OMS, attraverso la Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute, definisce la disabilità come “condizione di salute in un ambiente sfavorevole”.
La disabilità intellettiva è caratterizzata dalla perdita o riduzione di capacità specifiche, pertanto si manifesta con un difetto del funzionamento intellettivo generale coinvolgente:
• il livello complessivo di adattamento,
• le abilità sociali e quelle di relazione.
L’intelligenza infatti rappresenta la capacità di acquisire abilità specifiche per l’adattamento, per condurre un ragionamento astratto, per trarre profitto dall’esperienza.
Il termine di ritardo mentale equivale di fatto a quello della disabilità intellettiva.
La diagnosi di ritardo mentale è possibile una volta raggiunta l’età di 4-5 anni, quando le competenze che caratterizzano lo sviluppo psicomotorio sono definitivamente acquisite. E’possibile altresì che il ritardo mentale sia preceduto da un ritardo dello sviluppo psicomotorio.
Il ritardo mentale rappresenta una condizione patologica caratterizzata da un aspetto sia quantitativo che qualitativo; il soggetto affetto da ritardo mentale in età evolutiva, vale a dire entro i 18 anni di vita, presenta un funzionamento intellettivo significativamente al di sotto della media.[…]»


copertina testo Educazione speciale
Anna Maria Arpinati • Daniele Tasso,
EDUCAZIONE speciale 1 – percezione sensoriale, attenzione e memoria – Esercitare le abilità di base in studenti con disabilità intellettiva

clicca sulla copertina per collegarti al sito della Casa Editrice Zanichelli
– il testo è in formato .pdf, pagine 105 –
(conviene cliccare con tasto destro ed effettuare download)


Grazie a @InfoBraille (account Twitter) che ha segnalato questa bellissima risorsa.






Leave a Reply




Autorizzazione all’uso dei cookie. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il consenso per l'uso dei cookie. SI ACCONSENTE? Per ulteriori informazioni visualizzare la Cookie Policy. NO, NON ACCETTO - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi