I versi crescono…

candele

Una perla di Marina Ivanovna Cvetaeva (una delle voci più originali della poesia russa del XX secolo)

hrline

I versi crescono…

stellaI versi cre­scono, come le stelle e come le rose,
come la bel­lezza – inu­tile in fami­glia.
E, alle corone e alle apo­teosi –
una sola rispo­sta: “Di dove que­sto mi viene?”

Noi dor­miamo, ed ecco, oltre le lastre di pie­tra,
il cele­ste ospite, in quat­tro petali.
Mondo, cerca di capire! Il poeta – nel sonno – sco­pre
la legge della stella e la for­mula del fiore.





Leave a Reply




Autorizzazione all’uso dei cookie. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il consenso per l'uso dei cookie. SI ACCONSENTE? Per ulteriori informazioni visualizzare la Cookie Policy. NO, NON ACCETTO - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi