don Pino Puglisi

stellaQuesta pagina è dedicata a don Pino Puglisi.

«E’ importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell’uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti.» (Padre Pino Puglisi)

Padre Pino Puglisi

Il sacerdote palermitano, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993, nel giorno del suo 56^ compleanno, è una delle innumerevoli vittime della mafia e nel corso dei prossimi mesi sarà dichiarato dal Papa “martire“. Salirà sugli altari come “beato“, senza dover dimostrare alcun miracolo. Nella Chiesa Cattolica, dunque, verrà introdotta la nuova figura del “martire della legalità“.
Con i fatti e con il martirio don Pino Puglisi ha fatto della sua esistenza un capolavoro di fede e di dignità umana, un monumento alla libertà“.

Speciale su don Pino Puglisi
Lascia perdere chi ti porta a mala strada – Speciale di Rai 1 su padre Puglisi



Il 3 luglio 2012, su Rai 1, è andato in onda lo Speciale Lascia perdere chi ti porta a mala strada su padre Puglisi, parroco del quartiere Brancaccio di Palermo.
Lo Speciale, oltre a raccontare la vita di don Pino Puglisi (che si avvia a beatificazione), ha analizzato -con interviste e insert di cronaca- la figura di questo sacerdote, al servizio del bene comune, con profonde motivazioni ideali. Tra le numerose interviste, quella esclusiva dell’assassino di don Puglisi (per l’occasione trasferito a Roma, dalla sua residenza protetta).
Di seguito, il link allo Speciale:


*** Link allo Speciale di Rai Vaticano “Lascia perdere chi ti porta a mala strada


E’ un vero e proprio docu-film sulla vita del sacerdote ucciso il giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno, firmato da Pino Nano (responsabile dell’Agenzia Nazionale della TGR) e da Filippo Di Giacomo (teologo e autore storico di Rai Vaticano). Lo Speciale è stato fortemente voluto dal direttore di Rai Vaticano Marco Simeon.


Il link all’articolo di Gian Guido Vecchi dedicato alla beatificazione di don Puglisi (in “Archivio storico” del “Corriere della Sera”)


AGGIORNAMENTI
“Padre Puglisi, il 25 maggio la cerimonia di beatificazione a Palermo” (in “Vatican Insider” de “La Stampa”)


Il bellissimo video (denso e significativo: durata minuti 5.21) dedicato dal programma Cristina Parodi Live, su La 7, a don Puglisi (andato in onda il 14/09/2012)

Don Puglisi: il prete che combatteva la mafia

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"



“Don Giuseppe Puglisi: vita, insegnamento e martirio – Capitolo IV – Sì, ma verso dove?” (dal sito ufficiale dedicato dalla Diocesi di Palermo a Padre Pino Puglisi 3P)

Ficarra e Picone – Dedicato a Padre Pino Puglisi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Breve stralcio da un’omelia di Padre Pino Puglisi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"



Dal programma di Radio 3 “La storia in giallo” (6 giugno 2009)

Padre Pino Puglisi – Un prete contro Cosa Nostra

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"



Dallo Speciale di Carlo Lucarelli, la ricostruzione del delitto

Ricordando don Pino Puglisi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Il Quartiere Rinasce, in ricordo di Don Pino Puglisi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"



Quest’anno ricorre il XIX Anniversario dell’uccisione di Padre Pino Puglisi che assume un significato più intenso rispetto ai precedenti per il recente annuncio della beatificazione da parte del Sommo Pontefice, Papa Benedetto XVI, il 28 giugno scorso. Nel cimitero di S. Orsola a Palermo un folto gruppo di cittadini e rappresentanti delle istituzioni hanno portato fiori sulla tomba di 3P.

Il Quartiere Rinasce, in ricordo di Don Pino Puglisi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"



Grazie a @federicavergaro (account su Twitter) per l’aiuto nel reperimento dei filmati (e tutto virtualmente… un virtuale abbraccio, unite contro la mafia).


Sulla tomba di don Pino a Palermo leggiamo: “Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici” (Gv 15,13).
La voce di Padre Puglisi

Padre Pino Puglisi
E se ognuno fa qualcosa,
allora si può fare molto.


Gli hashtag da seguire su Twitter per la giornata dedicata a “3P” sono:
#3PBeato e #donPuglisi.

Articolo di Gian Guido Vecchi, su Corriere.it del 26 maggio 2013 ~> “L’appello del Papa: «I mafiosi si convertano»







Leave a Reply




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi