Come donne “nessuno ci ha regalato niente”… Ciao, Miriam

Oggi, 9 aprile 2012, scompare Miriam Mafai.

Miriam Mafai


Una volta disse che come donne “nessuno ci ha regalato niente”. Di lei rileggo spesso stralci da Pane nero. Donne e vita quotidiana nella Seconda guerra mondiale, un saggio che è tra i miei preferiti.
Forse proprio la lettura della vita di quelle “infaticabili militanti di un esercito invisibile”, un esercito costituito di “ragazze, operaie, mondine, borghesi e principesse, ebree e gentili, fasciste e partigiane, pescecane e borsare nere” ha fatto sì che spesso, soprattutto nel mio ambiente di lavoro, io abbia rivendicato il mio essere donna, ed essere donna che lavora e cerca di dare un modesto contributo alla crescita del proprio Paese.


Link all’ultimo articolo scritto da Miriam Mafai per “la Repubblica” il 2 febbraio u.s. – “Così salvammo quei bambini”

Riferimento su Twitter per il quotidiano “la Repubblica” (@repubblicait)

Ciao, Miriam…


Tagged : , , , , , ,

Leave a Reply




Autorizzazione all’uso dei cookie. La legislazione europea in materia di privacy e protezione dei dati personali richiede il consenso per l'uso dei cookie. SI ACCONSENTE? Per ulteriori informazioni visualizzare la Cookie Policy. NO, NON ACCETTO - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi